Opinion Leaders Elettrodomestici

Dal suo punto di vista quali potrebbero essere nel mondo delle riparazioni le innovazioni più gradite dalla clientela?

Dare la sensazione al cliente di essere "il centro del mondo" e, pertanto, di poter contare su un servizio immediato e costante.

Massimo Moscati
Direttore di ae-apparecchielettrodomestici

Indubbiamente la velocità e qualità, e soprattutto un servizio dedicato che sembri esclusivo. Il cliente anche tramite web deve sentirsi accolto con un sorriso come accade di persona e deve cogliere che l’attenzione è tutta incentrata su di lui.

Sergio Chemello
Amministratore e titolare centro assistenza

In un mondo in cui tutto si basa sempre di più sullo scheduling anche della propria vita personale, la precisione con cui si riesce a dare l’appuntamento e risolvere il problema in un solo intervento è una variabile molto apprezzata dalla clientela. Per raggiungere tale obbiettivo è necessario che tutta la filiera, dalla richiesta del cliente con le Sue necessità alla programmazione dell’intervento, richiesta del ricambio al produttore ecc. tutto deve coordinarsi al meglio. E’ una sfida importante.
Disma Carraro

Disma Carraro
Fondatore del proprio CAT e del C.U.N.R.E. (Coordinamento Unitario Nazionale Riparatori Elettrodomestici).

Le ricerche più recenti hanno confermato che le scelte dei consumatori sono guidate dalla necessità di perdere meno tempo possibile e di doversi sforzare meno possibile per ottenere ciò che si desidera. Nel mondo delle riparazioni disporre di strumenti che permettano di risparmiare tempo nell'individuazione dei professionisti seri a cui rivolgersi, oppure di seguire lo stato della riparazione del proprio prodotto senza dover telefonare o recarsi presso il punto vendita o il centro di assistenza, potrebbe fare la differenza.

Otello Marcato
Responsabile Post Vendita Italia Gruppo De'Longhi

Il consumatore finale che necessità di una riparazione ha principalmente in testa di risolvere il problema nel minor tempo possibile, spendendo il giusto e non vuole sicuramente perdere tempo in affannose ricerche telefoniche o web. Dotarsi della strumentazione necessaria per farsi notare subito, con un sito/portale chiaro che vada subito al punto in pochi click, credo sia la chiave di successo per molti. Al giorno d'oggi non ci si può più permettere di aspettare che il cliente ci telefoni o ci trovi per caso passando in macchina davanti al nostro negozio. Personalmente ritengo che chi continua ad ostinarsi a ragionare "alla vecchia maniera" e rifiuta l'evoluzione tecnologica e strutturale della propria attività, in meno di 10 anni è destinato a scomparire o a vivere ai margini della sopravvivenza economica.
Andrea Brambilla - Service Sales Manager - CandyHoover Group

Andrea Brambilla
Service Sales Manager - CandyHoover Group

Secondo la mia esperienza il Cliente vuole trovare una soluzione pratica e veloce al suo problema, rimanendo aggiornato sulla situazione e magari ricevere qualche consiglio di pratica manutenzione. Inoltre ogni Cliente è "IL CLIENTE".
Marco Pensotti - Venditore Italia ricambi e accessori elettrodomestici

Marco Pensotti
Venditore Whirlpool Italia ricambi e accessori elettrodomestici

In parte vale quanto detto in precedenza : offrire un supporto nel quale il cliente possa fare immediatamente le proprie valutazioni oltre che di prezzo anche di merito.

Giulio Gamba
Consumer Service Manager Groupe SEB

Credo che soprattutto le nuove generazioni non sanno o non si preoccupano dove o a chi rivolgersi in caso di necessità, e la prima cosa che fanno per abitudine è consultare il web. Credo dunque sia fondamentale essere presenti ed uniti in una applicazione dove l'utente può scegliere liberamente dove ed a chi far riparare il proprio apparecchio, facendosi guidare dai commenti degli altri e scegliendo in libertà a chi affidarsi.

Giampaolo Dani
Presidente CDR, titolare di CAT e ricambista

Tutto ciò che rende veloce la soluzione del problema quindi: facilità di reperimento del contatto e informazioni sui tempi di soluzione. Da non trascurare anche la consulenza sui modi migliori per l'utilizzo del prodotto.

Michele Padovese
Consumer Care & Aftermarket Sales, Electrolux Appliances spa

Alcune aziende sono già ben organizzate attuando una sorta di tracking on line sullo stato di avanzamento della riparazione (sms o mail) o dell'invio di pezzi richiesti. In aggiunta a ciò individuare opportunità e proposte di articoli che possono contribuire al cross selling con quanto richiesto originariamente dal cliente.
Marco Comingio, Electrolux Appliances spa

Marco Comingio
Area Manager Spare Sales Italy, Electrolux Appliances spa

Anche se la tecnologia è importante, su questo punto ritengo che il cliente continui a mantenere una sana visione tradizionale: tempestività, qualità del servizio, cortesia (e prezzi accettabili) rimangono le priorità per ogni utente.
Nicola Saccani, Università di Brescia, Coordinatore ASAP Service Management Forum

Nicola Saccani
Università di Brescia, Coordinatore ASAP Service Management Forum

Sentirsi tutelato e sapere che il Centro di assistenza autorizzato in rappresentanza dell’azienda ha come unico obiettivo la soddisfazione del consumatore.
Giulio de Simone, Head of Field Service, Miele Italia srl

Giulio de Simone
Head of Field Service, Miele Italia srl